Apri il menu principale

ATTO TERZO. 101

L’opra qui debbe.
lady.
A te manca il ristoro
D’ogni vivente creatura, il sonno.
Vieni e ti corca.
macbeth.
L’error mio fu solo
Paura di novizio ancor dall’uso
Non indurito. Oh credimi! noi siamo
In queste imprese tuttavia fanciulli.
(Partono)