Pagina:La scotennatrice.djvu/222

218 emilio salgari


Un torrentaccio solcava il fondo del cañon scrosciando e muggendo sinistramente.

Era una vera valanga d’acqua che si rovesciava in fondo alla tenebrosa gola, frangendosi e rifrangendosi contro le rocce, con impeto furioso, irresistibile.

― Passiamo? ― chiese Turner, nel mentre un terzo masso precipitava nel baratro, aprendo un altro largo solco fra i cespugli. ― Io non ho nessun desiderio di farmi fracassare le costole.

― Aspettate — rispose Sandy Hook.

— Che ci accoppino?

— Finchè non lampeggia avremo poco da temere. Nemmeno le pelli-rosse hanno gli occhi dei gatti.

— Il caso talvolta può favorire.

— Speriamo di no, almeno per questa volta.

Il bandito, a cui il coraggio non faceva certamente difetto, con due vigorosi colpi di tallone costrinse il suo cavallo a balzare nel torrente.

Per un momento il povero animale, quantunque efficacemente sorretto dal cavaliere, piegò sotto l’impeto della corrente che lo investiva furiosamente, poi con uno sforzo supremo si rimise in gambe e avanzò scalpitando sulle rocce del fondo.

― Giù!... Giù!... ― gridò Sandy Hook ― Il guado è trovato!...

― Si direbbe che Dio o il diavolo proteggano le canaglie ― mormorò John, e saltò risolutamente nel torrente.

Gli altri lo seguirono subito, compreso l’inglese il quale si sforzava invano a scoprire i bisonti che si abbeveravano, come aveva promesso il bandito.

― Tagliate obliquamente o non potete resistere!... ― aveva gridato Sandy Hook, il cui cavallo lottava valorosamente contro l’impetuosa corrente.

Se non fossero stati tutti abilissimi cavalieri, compreso l’inglese, il quale era valentissimo non meno degli scorridori, e se non avessero avuto sotto di loro dei veri mustani di prateria, abituati ad attraversare i grandi fiumi dei territori dell’Unione del Centro, sarebbero stati certamente travolti. I bravi animali invece, quantunque qualche volta non toccassero il fondo, dopo dieci minuti riuscivano a guadagnare la riva opposta.

Vi giungevano proprio per tempo, poichè qualche istante dopo una vera valanga di macigni rovinava nel cañon con immenso fragore, rimbalzando e strapiombando nel torrente.

― Corpo d’una balena!... ― esclamò Turner, il quale vuotava i suoi stivaloni pieni d’acqua. ― Chi di voi possiede un talismano?

― Sarò io, mister ― disse Sandy Hook, ridendo. ― Tutti i briganti ne hanno qualcuno indosso.

— E sarebbe?