Pagina:La buffa.djvu/93


                          Il boccone nella gola,
                          cominciai ad ansimare,
                          io provavo un brivido freddo:
                          quasi, quasi... avevo paura.
                          E io dissi con la voce,
                          mi sembrava, risoluta:
                          «Sù, coraggio, andiamo ai posti!»
                          ma nessuno si muoveva.
                          Solamente i cucinieri
                          neri, neri, coraggiosi
                          afferrarono le marmitte
                          e... sparirono nel buio.
                          E discesero le vedette
                          e mi dissero: «Tenente,
                          non possiamo più resistere:
                          non si scappa più nessuno!»
 
                          Non sapevo cosa dire,
                          e pensavo sul da fare,
                          quando vidi il caporale:
                          «Tu volevi andare di pattuglia?»...


                    — 92