Pagina:La buffa.djvu/100


            Ad un tratto scoppia la nuova:
                          «Le truppe nostre respinte!
                          Gorizia è stata sgombrata!
                          E' persa la Bainsizza!...»

            Nessuno dapprima credeva,
            ma un fremito corse i ranghi,
            nessuno voleva parlare:
            nessuno voleva tremare!
            Nessuno sa dove si vada:
            Le linee vanno a Vicenza!
            Un bollettino del fante:
                          «Andiamo al Tagliamento!»
            Ma giunti sotto Vicenza:
                          «Il Tagliamento è perduto!
                          Udine incendiala!
                          Il nemico vuole Venezia!»

            Indietro, sugli altipiani!
            Indietro, Brigata Casale!



99 —