Apri il menu principale

Pagina:La Sacra Bibbia (Diodati 1885).djvu/134

La nuvola e la colonna di fuoco. NUMERI, 10. Le due trombe d'argento.
tano, non lasci però di far la Pasqua al Signore.

11  Faccianla nel quartodecimo giorno del secondo mese1, fra’ due vespri; manginla con azzimi e con lattughe salvatiche.

12  Non lascinne nulla di resto fino alla mattina; e non ne rompano osso alcuno2; faccianla secondo tutti gli statuti della Pasqua.

13  Ma, se alcuno è netto, e non è in viaggio, e pur si rimane di far la Pasqua; sia una tal persona ricisa da’ suoi popoli; porti quell’uomo il suo peccato; perciocchè non ha offerta nella sua stagione l’offerta del Signore.

14  E quando alcuno straniere, dimorando con voi, farà la Pasqua del Signore, facciala secondo gli statuti e gli ordini di essa; siavi un medesimo statuto fra voi; così per lo forestiere, come per colui che è natio del paese.

la nuvola e la colonna di fuoco.

15  Or nel giorno che il Tabernacolo fu rizzato, la nuvola coperse il Tabernacolo, di sopra il Padiglione della Testimonianza; e in su la sera era sopra il Tabernacolo in apparenza di fuoco, fino alla mattina.

16  Così era del continuo; la nuvola lo copriva di giorno; e di notte vi era un’apparenza di fuoco.

17  E, secondo che la nuvola si alzava d’in sul Tabernacolo, i figliuoli d’Israele camminavano appresso; e dove la nuvola stanziava, quivi si accampavano i figliuoli d’Israele3.

18  Al comandamento del Signore i figliuoli d’Israele si movevano, e altresì al comandamento del Signore si accampavano; e stavano accampati tutto il tempo che la nuvola stanziava sopra il Tabernacolo.

19  E quando la nuvola continuava a star per molti giorni in sul Tabernacolo, allora i figliuoli d’Israele attendevano alle fazioni del servigio del Signore, e non si partivano.

20  O fosse che la nuvola stesse pochi dì in sul Tabernacolo, al comandamento del Signore si accampavano, e altresì al comandamento del Signore si movevano.

21  O fosse che la nuvola vi stesse dalla sera fino alla mattina, e poi si alzasse in su la mattina, essi si movevano; o fosse che, statavi un giorno ed una notte, poi si alzasse, essi parimente si movevano.

22  Per quanto tempo la nuvola continuava a stanziare in sul Tabernacolo, o fossero due dì, o un mese, o un anno, tanto se ne stavano i figliuoli d’Israele ac-
campati, e non si movevano; poi, quando la nuvola si alzava, si movevano.

23  Al comandamento del Signore si accampavano, e al comandamento del Signore si movevano; e al comandamento del Signore, dato per Mosè, attendevano alle fazioni del servigio del Signore.

Le due trombe d'argento.

10  IL Signore parlò ancora a Mosè, dicendo:

2  Fatti due trombe d’argento, di lavoro tirato al martello, e servitene per adunar la raunanza, e per far movere i campi.

3  E quando si sonerà con amendue, adunisi tutta la raunanza appresso di te, all’entrata del Tabernacolo della convenenza.

4  E quando si sonerà con una solamente, aduninsi appresso di te i principali, i capi delle migliaia d’Israele.

5  E quando voi sonerete con suono squillante, movansi i campi posti verso il levante.

6  E quando voi sonerete con suono squillante la seconda volta, movansi i campi posti verso il mezzodì. Suonisi con suono squillante ogni volta che i campi dovranno moversi.

7  Ma quando voi adunerete la raunanza, sonate, ma non con suono squillante.

8  E suonino i figliuoli di Aaronne, sacerdoti, con quelle trombe; e usatele per istatuto perpetuo, per le vostre generazioni4.

9  E quando nel vostro paese voi entrerete in battaglia contro al nemico che vi assalirà, allora sonate con le trombe, con suono squillante, ed e’ sovverrà di voi al Signore Iddio vostro; e sarete salvati da’ vostri nemici.

10  Parimente a’ giorni delle vostre allegrezze, e nelle vostre feste solenni, e nelle vostre calendi, sonate con le trombe, offerendo i vostri olocausti, e i vostri sacrificii da render grazie; ed esse vi saranno per ricordanza nel cospetto dell’Iddio vostro. Io sono il Signore Iddio vostro.

Partenza dal Sinai.

11  OR nell’anno secondo, nel secondo mese, nel ventesimo giorno del mese, avvenne che la nuvola si alzò d’in sul Tabernacolo della Testimonianza.

12  E i figliuoli d’Israele si mossero, secondo l’ordine delle lor mosse5, dal deserto di Sinai; e la nuvola stanziò nel deserto di Paran.

13  Così si mossero la prima volta, secondo che il Signore avea comandato per Mosè.

14  E la bandiera del campo de’ figliuoli
  1. 2 Cron. 30. 2, 15.
  2. Giov. 19. 36.
  3. Es. 13. 21; 40. 38. 1 Cor. 10. 1, 2.
  4. Gios. 6. 4. 1 Cron. 15. 24. 2 Cron. 5. 12; 7. 6; 29. 26-28. Esdra. 3. 10. Neem. 12. 35.
  5. Num. 2. 2-31.