Apri il menu principale

Pagina:Jeans - L'Universo Misterioso, 1932.djvu/65


il nuovo mondo della fisica moderna 65


si disperdessero in tutto lo spazio, come il vapore si disperde da tutta la superficie d’un serbatoio, o come un raggio molto ristretto, passando attraverso il buco d’uno spillo, si allarga, come è mostrato nella figura i della tavola II. Tuttavia Fresnel e Young hanno mostrato che una successione indisturbata di onde di sufficiente larghezza si muoverà come un raggio, senza apprezzabile dispersione per via — come una pioggia di particelle liberamente mobili — e viene riflessa da uno specchio, precisamente come una palla di fucile rimbalza sopra una superficie perfettamente dura. È stato anche dimostrato che un tale sistema di onde sarà rifratto. Finalmente, se un tale sistema di onde si propaga attraverso un mezzo il cui indice di rifrazione varia continuamente, il suo cammino sarà simile a quello d’una particella, fatta deviare dalla linea retta da forze agenti continuamente. Infatti i due cammini possono diventare identici, se in ogni punto si prende la forza proporzionale al variare del quadrato dell’indice di rifrazione. Questo spiega il successo delle proposizioni di Newton XCIV e XCVI, che noi abbiamo riferito a pagina 56.

Così, comunque, possono portare alle stesse conseguenze sia le particelle della teoria corpuscolare di Newton, sia una successione di onde.

Ma, appunto per la loro più grande complessità quest’ultime possono darci di più, e in ogni caso

5 James Jeans - L’universo misterioso