Pagina:Istorie dello Stato di Urbino.djvu/77

38 Dell'Historie de' Galli Senoni