Apri il menu principale

Pagina:In Valmalenco - Noli Giuseppe, 1907.djvu/81


— 79 —

que altro semplice umano, l’opinione pubblica virò di bordo.

Quella deità così improvvisamente sorta, prima di aver terminato di nascere morì, ma al suo posto rimase l’automobile, sola padrona del campo che, inconsciamente, col suo macchinario, co’ suoi palpiti, che sembrano nascondere infiniti desideri, perfino col tè tè della sua cornetta ha incominciato ad operare nella mente di questi rozzi montanari una trasformazione lenta, che li avvierà certo incontro alle nuove e grandi visioni della vita.


[immagine da inserire]