Pagina:Iacopone da Todi – Le Laude, 1930 – BEIC 1854317.djvu/43


Regina encoronata, — mamma del dolce figlio,
tu se’ nostra advocata; — veramente assimiglio
per le nostre peccata — che non giamo en esiglio:
34manda lo tuo consiglio, — donna de gran valore.