Pagina:Iacopone da Todi – Le Laude, 1930 – BEIC 1854317.djvu/290


cagliato, cambiato.

cagne, egli cambi.

cagno, cambio.

calciare, calzare: calciato.

caldo, ’en c.’, all’inferno.

calura, calere, ardore.

calure, calore.

calvato, reso calvo.

cambiato per ri-., remunerato.

camiscia, camicia.

camora, camera.

Campagna, Campania.

campare, trovare scampo; campa, campate, salvati.

cancione, canzone.

cane, canti.

canna, gola.

canta, canto.

cantare, menar vanto.

cantutio, canto.

capigli,’ c. daea’, strappavo capelli.

capovolta-e, mutamenti subitanei.

cattivanza, schiavitú.

cattivo, dannato.

cappuccio longo, il cappuccio dei penitenti.

carace, taglia (?).

caratle, impronta, segno.

carboncelli, carbonchi.

cardenalato, ’ l’ordene c.’, dei cardinali.

cardinile, cardine, intelaiatura dell’uscio.

cargne, carne.

carire, perdere; caritè, perdute.

carnifici, carnefici.

carta, documento, prova, privilegio, garanzia.

cascollo d’obedenza, lo indusse a disubbidire.

casile, casa modesta.

castalli, castaidi.

castello (fig.), l’utero.

catenati, incatenati.

cavere, ’tu degge c.% guardarti.

cechitale, cecitá.

cede, strage.

celato, ’a lo c.\ al coperto.

celebr’, cervello.

celesto, celeste.

celestio, paradisiaco.

centa, cinta.

censalito, cencioso.

centro, ’ en c. nel core ’, in mezzo al cuore.

Centura, ’lengua a c.\ legata.

cerchi, cilizi.

cerlanza, sicurezza, assicurazione, veritá.

cestone, paniere.

ce Ito, presto.

ched, che.

cheder, chiedere: chegio, cheio, chedendo.

chedendo, cercando.

cheendo, cercando.

citello, quello.

chevelle, qualcosa.

chi, il quale, la quale; con chi, col quale, coi quali; en chi, nel quale.

chiamare, implorare.

chiavare, inchiodare: chiavato, chiavellanse, si inchiodano.

chine, chi.

chiovi, chiodi.

chirendo, cercando.

chivelli, alcuno; chivel.

ciambra, camera.

cibora, cibi.

cicigliana, siciliana.

cilizo, cilizio.

circundalo, assediato.

citella, giovine.

clamagione, clamore.

clamare, implorare, domandare, chiamare: clame, clama, clamò, clame (imperat.).

clamore, preghiera.