Pagina:I Nibelunghi, Hoepli, 1889, I.djvu/80


Avventura Seconda

sifrido


     Di nobile signor crebbe frattanto
In Niderlànd un figlio (erane il padre
Nomato Sigemundo, era la madre
Sigelinde), a un castel lungi ben noto
5Ed opulento, laggiù in riva al Reno,
Che Santèn si dicea. Sifrido il nome
Del valente guerrier. Ben molti regni
Ei visitò con poderoso ardire,
Di sua persona col vigor per molti
10Paesi cavalcò. Deh! quanti eroi
Ei ritrovò gagliardi in fra i Burgundi!
     Nel suo tempo miglior, ne’ giorni suoi
Giovani ancora, meraviglie assai

2