Pagina:Guida della montagna pistoiese 1878.djvu/154

144 pian degli ontani


circa 15 chilometri di via mulattiera arrivare alla sommità: questa strada è più breve della prima di circa 20 chilometri.

Il secondo itinerario segna i seguenti punti principali: Bologna, Porretta, per via ferrata; Lizzano, Viticiatico, Fanano modenese e Sestola; è il più breve, ma il più alpestre per la percorrenza di forse 30 chilometri di vie non rotabili: ovvero da Porretta per Panicale, Rocca Corneta, Frignano, Serrazzone, e Fanano in ore 9.

Da Fanano al Cimone per Canevari e Pian Cavallaro, ore 7; e dal Cimone per Monte Vallone, Serra della Ciocca e Libro aperto, a Boscolungo, in ore 4 ½.

Per detti luoghi una buona guida si trova a Fanano in Casimiro Bondioli.

Il terzo e più comodo guida da Bologna o da Firenze fino alla stazione di Pracchia, indi per facili ed amene strade a San Marcello, Boscolungo e Fiumalbo. Da Pracchia a quest’ultima tappa sono forse 40 chilometri che si fanno in 6 ore circa.


PIAN DEGLI ONTANI



Guida della montagna pistoiese 1878 (page 154 crop).jpguest’umile casolare, con parrocchia, ha avuto una qualche rinomanza da una sua improvvisatrice. Chi non conosce oggimai la Beatrice Bugelli maritata a un Bernardi, notis-