Apri il menu principale

Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1912, XIV.djvu/275


IL CAVALIER DI SPIRITO 267

ATTO PRIMO.

SCENA PRIMA.

Don Claudio e Gandolfo.

Gandolfo. Son quattro giorni in punto che la padrona è qui;

E ch’ella andò lontano è questo il primo dì.
Claudio. Dunque non la diverte dalla passione austera
La florida campagna in dolce primavera?
Gandolfo. Finora ella non trova divertimento alcuno;
Le piace di star sola, non vuol veder nessuno.
Talora si compiace di ridere con me,
Poi mi discaccia a un tratto, e non so dir perchè;
So pur che la padrona era una volta allegra,
Come ha mai concepito malinconia sì negra?
La morte del marito cagion non crederei,