Apri il menu principale

Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1910, IX.djvu/313


curiosità di alcune Donne somministrato mi ha l’argomento, non già quelle virtuose e magnanime, che degne sono dell’amabilis- sima di Lei conversazione, e che costì e da pertutto ebbi anch’io la fortuna di conoscere e di ammirare; ma quelle alle quali un tal difetto e comune, per debolezza di animo particolare, non per natura del gentil sesso.

Nell’atto però di raccomandarle quest’imperfetta Opera mia, intendo di raccomandarle assai più l’umilissima mia Persona, sup- plicandola concedermi benignamente lo specioso titolo, con cui ho l’onore di protestarmi

Di V. S. Illustriss.

Umiliss. Devotiss. e Obbligatiss. Serv.

Carlo Goldoni.