Pagina:Gli sposi promessi IV.djvu/98


GLI SPOSI PROMESSI trionfi, che meditava. Tornando da tutta questa allea • Don Rodrigo sentiva però una gravezza -di tutte le mll3’ bra, 1 una difficoltà 2 crescente nel camminare, una ansici di respiro, una inquietudine, un 3 grande abbattimento • ma * cercava di attribuir tutto questo al sonno. Sentiva un’arsur interna, una noja, un peso degli abiti; ma cercava di attri buirlo alla stagione, ed al vino.5 Giunto a casa, chiamò I fedel Griso, uno dei pochi famigliari che gli erano rimasti e gli comandò che gli facesse lume alla stanza, dove soe’ rava di finir tutto con un buon sonno. Il Griso vide la faccia del suo signore stravolta, d’un rosso infiammato e splen¬dente, e gli occhi luccicanti ; e si tenne lontano con una certa aria di sospetto;0 perché ogni mascalzone aveva in quel tempo ; dovuto farsi l’occhio medico. ' Ho bevuto, ho bevuto, » disse Don Rodrigo, che non potè non avvedersi di quell’atto e dei pensiero nascosto- e siamo stati allegri : sto bene,, benone, Griso : ho sonno • oh che sonno! Levami un po’ dinanzi quel lume -he abba¬glia. " Diavolo, che quel lume mi11 dia tanto fastidio ! Deb- b’essere quella vernaccia certamente, che te ne pare? eh Griso? Domani sarò vispo come un pesce.» <-Sicuro, » disse il Griso, 10 tenendosi sempre discosto ; « ma si corichi presto, " ché il dormire gli farà bene. » « Hai ragione ; ma sto bene ve’ Griso : levami quel lume dinanzi. » Il Griso 12 non se lo fece ripetere, e parti col lume, al momento che Don Rodrigo si gettava sul letto. Quando vi fu, la coltre gli pareva un monte, e 13 se la rigettò da dosso: sentiva un sopore come invincibile, e, quando stava per 14 assonnare, si risentiva, come se un im¬portuno venisse a scuoterlo per non lasciarlo dormire: il 1 una inerzia nelle gambe che - * nel - a abbattimento — 1 lo atlrib — 5 Sentiva dolori acuti alle ascelle, non si sapeva a che attribuirgli ; gli veniva un pensieraccio.'ma faceva ogni sforzo per cac¬ciarlo [Giunto a casa, dove] Per tutta la strada non disse mai una parola al Griso, e giunto a casa, dove — « Che? Che? — 1 (dovuto farsi l’occhio] acquistato — 8 che d - 0 f — i« [alla] da lontano — 11 per — 15 non se lo fece ripetere, [e parti col lume | e parti col lume] al momento che Don Rodrigo si gettava sul letto, si parti col lume, [risoluto di] risolvendo di pensar bene ai casi suoi, e di guardar come stesse il padrone prima di farsegli vicino l’indomani; e pen¬sando — 1:1 la [gettò lontano] rigettò da — 14 addormentarsi