Pagina:Gli sposi promessi IV.djvu/86


GL! SPOSI PROMESSI che fosse 1 bastantemente ovviato ai pericoli - di una ac¬colta cosi numerosa.3 Un momento di riflessione avrebbe dovuto bastare a 4 sbandire una tale fiducia da qualunque intelletto umano: e tanto più fa stupore come 6 ell’abbia potuto prevalere in coloro,7 i quali avevano dovuto vedere e sperimentare quanto rapidi, facili,8 moltiplici fossero i modi per cui il contagio si comunicava, e quanto 9 scarsi in paragone i mezzi di riconoscere tosto le persone, le cose,10 a cui si era comunicato.11 Certo non potevano nutrire ìa pazza lusinga di aver1 saputo discernere e sequestrare tutti gli infetti; dovevano anzi 13 tenersi pur troppo certi che 14 molti giravano liberamente,15 molti si sarebbero trovati in quella folla,i quali avevano già 17 nei loro corpi, o nelle vesti appiccato il contagio; non ignoravano che 18 un solo 19 di questi '" sarebbe bastato ad infettare una città intera: Jl e si " fidarono a ’3 quei loro provvedimenti. '‘All’alba del giorno 11 di Giugno, festivo 26 a quei tempi nella diocesi Milanese pel nome di San Barnaba, il clero e il popolo, '1 ragunatosi parzialmente nelle diverse chiese, convenne in drappelli al Duomo; 27 donde tutti poi insieme si mossero a processione.'8 Andava innanzi una gnfh troppa • di popolo misto di età, di condizione, e di sesso:30 quali portando un cero, quali un rosario;31 molti, in segno di pe¬nitenza, scalzi. Venivano quindi con ceri le confraternite vestite di fogge varie di colori e di forme,3* poi le arti, distinte e precedute ‘ abbondantemente —2 temuti di quel — fiducia — ‘ Variante to¬gliere— *\ma) fa mara —[essa | ella abbia potuto | una tale fiducia] ella : [che] i quali sapevano per prova [come] che il contagio — 8 [istan¬tanee fossero] multimode fossero le comunicazioni del contagio, e quanto minori i mezzi di riconoscere — "minori— 10 alle — “Non si sa comprendere come non pensassero ora | Certo non potevano tenersi sicuri di aver [talmente] potuto discernere [tutti gl'infetti, che] e sequestrare tutti gli infetti, che non — 12 potuto — 1:1 esser 14 fra quegli che — 15 e che si — 16 vi — 17 nelle — iA uno — 19 avreb — 20 avrebbe p — 21 e si fidarono — 22 fidarono —2:1 quelle loro — 24 11 — 2:> allora in — 28 [radunatosi) si radunò parzialmente nelle diverse chiese [concorse] e convennero a drappelli — 27 dove la processione — 28 Precedeva una [folla immensa di popolo parte del popolo | in parte alla (lacuna) parte] gran folla di popolo misto — 211 Sic. — 80 i più agiati portando un cero, altri — 31 alcuni in segno — 32 coperte