Pagina:Gli sposi promessi IV.djvu/203


APPENDICI 793 «incadaveriti* gli passa di nuovo in rassegna, e2 li ordina di «nuovo3 in battaglia: onde i perspicaci ingegni che in questo ar- « ringo raccolgono palme conservano al loro nome quella immor- « talità che gli altri conferiscono. Ma questi nobili campioni della «memoria non fanno all’obblio4 se non furti splendidi e rapi- « scono soltanto le spoglie le più ricche e brillanti,5 imbalsa- « mando15 coi loro inchiostri i fatti dei prencipi e* potentati, e « gran personaggi,7 tessendo come in feral tela le battaglie, e8 «trapuntando coll'ago finissimo dell’ingegno i fili-d’oro e di seta « che formano un perpetuo ricamo di9 azioni gloriose.10 Però " « non essendo alla debolezza del mio ingegno concesse queste « vittorie, ed avendo io ,s osservato nel lungo giro dei miei anni « molte e straordinarie vicende le quali13 mi sono sembrate degne « di memoria, ma di memoria defraudate saranno e per essere « avvenute in gran parte a persone meccaniche e di bassa con- « dizione e non avere portata mutatione nelle ruote degli stati : «ho“ stimato di lasciarne una ricordanza ai posteri o almeno ai « miei discendenti, collo scolpirle in queste carte,Sparendomi che « le cose private di questi tempi sieno meritevoli di “ quella os- « servazione che17 i dotti danno alle cose mostruose, perché in «picciolo teatro vi si veggono18 luttuose tragedie di calamità,e «scene di malvagità.grandiosa. Onde si vede esser vero quel « detto che il mondo invecchiando peggiora, ma non credo che « sarà vero d’ora in poi, perché avendo il male ormai passato i «termini della comparazione, ha toccato l’apice del superlativo, «e il pessimo non è di peggioramento capace. Si vedrà anche « come l’umana malizia ha10 saputo superare tutti i ritegni, e spez- « zare tutti i freni più ben temprati,20 avendo potuto moltiplicare « ogni sorta di sevizie, perfidie ed atti tirannici a dispetto delle

  • leggi divine ed humane. E considerando che questi stati sieno «soggetti alla Maestà del re Cattolico che è quel sole che mai

1 gli fa passare di nuovo — 2 e glieli appresenta ancora come nimici — 3 in schiera — 1 che — 5: conservando — 6 nei — 1 e — 8 ricamando in brocati di seta — 5 tutte — 10 Ma — 11 Nel ms. di qui a diabolica, poiché ossia per due pagine mancano le virgolette, saltate evidentemente o per dimenticanza o per la fretta. — 12 veduto — “> sono — 14 creduto — l;' acciocché giudichino — oss — 11 si da — >8 scene di — 13 potuto vincere tutti — 24 poiché