Pagina:Gli sposi promessi IV.djvu/115


CAPITOLO V - TOMO IV. 705 « E perché non venire dove io era in sicuro, piutto¬sto che mandarmi denari ? » 1 «Chi v’ha strascinato in quei garbugli ? » . s Quanto tempo Lucia è stata in quello spavento? e come è3 andata propriamente la cosa?» 4 Fatte le prime interrogazioni più pressanti, ognuno co¬minciò a rispondere brevemente a quelle 5 del pompagno. Fermo finalmente pregò Agnese ch’ella raccontasse per di¬steso tutta la sua storia, promettendo di soddisfarla egli poi della propria. Cosi Fermo 6 conobbe perla prima volta dad- dovero le triste vicende di Lucia, e l’esito inaspettato. Tre¬mò, fremè, impallidi cento volte a quel racconto: ora diede dei pugni all’aria,7 ed ora giunse le mani in atto di ringra¬ziamento;8 maledisse0 la Signora, benedisse 10 il Cardinale; diede maledizioni e benedizioni al Conte del Sagrato,11 in-vocò ora la vendetta, ora il perdono del cielo sopra Don Rodrigo. Ma un punto rimaneva tuttavia oscuro, né Agnese sapeva dilucidarlo. Perché non 12 è venuta con me ? 13 con me suo promesso ? con me che doveva,14 che poteva divenir suo marito? che ostacolo v’era più? non sarebbero man¬cati che i denari; e il cielo gli aveva mandati. Agnese non seppe dire15 se nonciò ch’ella aveva pur pensato: che Lucia10 fosse rimasta tanto stordita e sgomentata da quegli orribili accidenti, che non 17 le rimanesse più forza da voler nulla, e fosse disgustata d’ogni cosa. « Oh ! andrò io a saperlo da lei, » disse Fermo: « voglio vederne l’acqua chiara. Ella era mia; mi si era promessa; io non ho fatto niente per demeritarla; e se non mi vuol più... » e qui avrebbe pianto, se gli uomini non si vergo¬gnassero di piangere: «se non mi vuol più, me, lo ha a dire di sua propria bocca; e mi deve dire il perché.» 1 Perché vi si (lacuna) — 3 Lucia, almeno non ha sofferto (lacu¬na) — 3 stata — 1 Tutt | Queste ed altre interrogazioni rimane¬vano necessariamente senza risposta. Finalmente tutti e due s'av¬videro che a quel modo non sarebbero soddisfatti né l’uno, né l’altro, e Fermo disse il primo (lacuna) A poco a poco vennero le risposte, e | Le prime interrogazioni non otteneva | Quando — !l che gli venivano fatte. Finalmente Fermo — " seppe per le — 7 e — 8 ma un — 9 Don Rodrigo l’uno e — 10 l'altro — “ Parola illeggibile. — 12 ha cercato di seguirmi ? me suo promesso, me a ni — 13 per essere mia moglie? con me suo promess — “ ess — 16 altro — 1<: sbigottita da — 17 potè MANZONI, Gli sposi promessi. 45