Pagina:Gli sposi promessi I.djvu/60


capitolo ii. - fermo. 41

più occuparci di lui per lungo un tratto di1 tempo, nel quale egli cessa d’avere un rapporto diretto colla nostra storia.2 Soltanto per prestarmi alla debolezza di quei lettori che non capiscono che3 l’uomo timido, il quale lascia di fare il suo dovere per ispavento merita meno pietà dello scellerato consumato4 il quale cercando il male e facendolo spontaneamente mostra almeno di avere una gran forza d’animo, e di sentire le alte passioni, e che potrebbero esser solleciti per quel5 meschino,6 credo di dover informare che D. Abbondio non mori di quella7.

Fermo toltosi in fretta dalla vista di D. Abbondio uscito dal villaggio,8 si avviò a gran passi quasi senza avvedersene9 da quella parte che conduceva al palazzotto di Don Rodrigo, ch’egli desiderava in quel momento d’incontrare10 come un amico dopo una lunga assenza. I provocatori, i soperchiatori, tutti quelli che in ogni modo11 ed12 invadono i diritti altrui, sono rei non solo del male che fanno, ma del pervertimento13 a cui portano gli animi di coloro che offendono.

Fermo era come l’abbiamo detto un giovane tranquillo, ed innocuo, ma in quel punto14 il suo cuore non batteva che per l’omicidio. Andava dunque per affrontare lo scellerato quando pensò che15 a quella casa16 benchè17 discosta alquanto dall’abitato pure18 era cosa insensata e piena di pericolo l’avvicinarsi con mire ostili ; giacch’ella era una specie di picciol forte con una guarnigione di bravi.19 Egli senti tosto che ad una sola parola irriverente che avesse detta sarebbe stato scacciato,20 che mostrandosi anche senza parlare intorno a quella casa sarebbe stato provocato, e ucciso,21 che22 i suoi uccisori lo avrebbero dipinto come un assassino.

  1. Sic; ma cancellato per lungo, essendosene dimenticato il Manzoni, e messo tra parentesi il resto de! periodo, con scritto a margine : « inutile?» Sottolineati Soltanto e prestarmi,con a margine due croci di richiamo in lapis.
  2. Accennò [soltanto per...] soltanto per accondiscendere a quegli animi deboli
  3. il timido e
  4. Cancellatura illeggibile.
  5. povero
  6. accennerò | gli avverto che
  7. febbre
  8. si avviò
  9. prese la
  10. con quel
  11. offendono
  12. Sic; ma ed cancellato con lapis.
  13. ch’essi
  14. l'animo suo
  15. [un buon] la sua
  16. era come
  17. lontana dall
  18. non era cosi facile ad attaccarsi giacchè il (cancellatura illeggibile) era assai pericoloso l'avvicinarsi. Il si cancellato con lapis.
  19. Perciò
  20. e avrebbe lasciato Poi cancellatura illeggibile.
  21. e
  22. si sarebbe detto anche