Pagina:Gli sposi promessi I.djvu/169

150 gli sposi promessi - tomo i


Certo, il cuore, chi gli dà retta, ha sempre qualche cosa da dire. Ma che sa egli il cuore? Appena un poco di quello che è già accaduto.

Il sagrestano aperse la porta, commosso aneli egli; i viaggiatori partirono dando e ricevendo l’addio con voce commossa e 1 alterata; e la porta si richiuse. Andarono quegli 2 pian piano com’era stato loro 3 segnato alla riva del lago, e quivi, 4 data e ricambiata la parola, entrarono nel battello; e il barcaiuolo, puntando 5 un remo alla riva, lo fece staccare, e remigando a due braccia, prese il largo verso la riva opposta. .

Il lago era sgombro, e non soffiava un respiro di vento; eia superficie dell’acqua 6 illuminata dalla luna si vedeva piana e liscia senza un increspamento, come un immenso specchio. Non si udiva che il tonfo misurato dei remi, 7 che, tagliando l’onda uscivano ad un colpo grondanti, e segnando di infinite stille lo spazio sul quale percorrevano 8 per rituffarsi nell’acqua, 9 rompevano solo la piana superficie del lago; 10 l’onda segata dalla barca, riunendosi dietro la poppa, segnava una 11 striscia fuggente, che si andava allontanando dal lido. I viaggiatori silenziosi, volgendosi addietro, guardavano 12 le montagne e il paese, che la luna illuminava. Si distinguevano i villaggi, i campanili, le capanne: il castellotto di D. Rodrigo colla vecchia sua torre soprastava fra le capanne, e le signoreggiava, 13 e pareva un 14 feroce ritto nelle tenebre, che, 15 in mezzo ad una folla di coricati nel sonno, 16 vegliasse meditando un delitto. Lucia 17 lo vide, e rabbrividì: 18 discese coll’occhio verso il sito della sua umile casa, e 19 vide un pezzo di muro bianco che usciva da una macchia verde scura: riconobbe 20 la sua casetta e il fico che ombreggiava la porta; e seduta com’era sul fondo della barca, poggiò il gomito sulla sponda, chinò su quello la fronte come per dormire; e pianse segretamente.


  1. soffocata
  2. sommessamente
  3. dett
  4. mutate le parole
  5. il
  6. giaceva piana e liscia
  7. rotto soltanto dai remi della nostra barca; che [con tonfo misurato cadendo con tonfo misurato] tagliando l’onda uscivano [segnando] lasciando cadere
  8. tornando a
  9. [e la striscia] la lunga striscia
  10. l'acqua
  11. lunga
  12. il paese
  13. sulle capanne
  14. superbo
  15. medita il delitto
  16. stesse
  17. scorreva coll'occhi
  18. [corse] discese
  19. vide
  20. la ca