Pagina:Gli sposi promessi I.djvu/159

140 gli sposi promessi - tomo i

Don Rodrigo, 1 come abbiam, detto passeggiava a gran passi per la sala, 2 le pareti della quale, come ora diciamo, erano coperte da grandi ritratti di famiglia. Quando Don Rodrigo si voltava ad un capo della sala, si mirava in faccia un suo antenato guerriero terrore dei nemici, colle gambière, colla corazza, 3 coi bracciali, coi guanti,4 col cimiero di ferro, avente 5 la mano manca posta sul fianco e la destra sullo spadone a foggia di bastone. Quando Don Rodrigo 6 era sotto a questo antenato, e voltava, ecco in faccia un altro antenato, magistrato terrore dei litiganti,seduto sur 7 un’alta seggiola di velluto,8 con una lunga toga nera, tutto nero fuorché un collare con due ampie facciuole: 9 aveva una faccia squallida, due ciglia aggrottate, teneva in mano una supplica, e pareva dicesse: — vedremo — ; di qua una 10 matrona terrore delle 11 sue damigelle, di là un abate terrore di monaci: tutta gente insomma che spirava terrore. In presenza di queste memorie, tanto più si rodeva D. Rodrigo che un frate avesse osato prendersi con lui il tuono di Naman, e ammonirlo, 12 anzi minacciarlo. Formava un disegno di vendetta, lo abbandonava, 13 pensava come soddisfare ad un tempo alla passione e all’onore; e talvolta, sentendosi fischiare agli orecchi quella profezia incominciata, rabbrividiva, e quasi stava per 14 deporre il pensiero di soddisfarsi. Finalmente, per far qualche cosa, chiamò un servo, e ordinò che facesse le sue scuse alla brigata, dicendo che egli era trattenuto da un affare urgente. Quando il servo tornò a riferire che quei signori erano partiti, lasciando i più umili ossequj e i più vivi ringraziamenti: « E il conte Attilio?» domandò, sempre passeggiando, don Rodrigo. « È uscito con quei Signori.» «Bene: sei persone di seguito pel passeggio: la mia spada; il cappello; il pugnale di gala. 15 Il servo parti facendo un inchino, e Don Rodrigo,16 sali nella sua stanza, 17 si cinse una ricca spada, depose il pugnale che 18 aveva in cintura, e ne prese uno

  1. dopo aver fatti molti giri per la sala
  2. alle pa
  3. [coll*] col i cimiero di ferro il [quale aveva un) quale aveva il braccio
  4. coi
  5. il
  6. [si trovav] giungeva
  7. una
  8. tutto nero
  9. aveva egli in mano
  10. signora terrore
  11. sue
  12. quasi min
  13. era di tempo in tempo
  14. abbandonare
  15. [Il servo] Il servo tornò pochi momenti dopo, portando la spada, e un pugna | al momento
  16. andò
  17. prese una
  18. si teneva