Pagina:Gli sposi promessi I.djvu/147

128 gli sposi promessi - tomo i

sfaccendato, ma non si sarebbe potuto 1 immaginare che faccenda egli s'avesse. Un uomo più sperimentato di Fermo, guardandolo attentamente l’avrebbe detto un servo travestito. 2 Costui non si mosse, e mirò fisamente Fermo, il quale dovette passare a sbiscia nella picciola apertura lasciata da quella cariatide. 3 I suoi compagni l'imitarono se vollero entrare.

Ad un deschetto stavano seduti due facce di scherani, 4 giuocando alla mora, 5 gridando quindi tutti e due ad un fiato come si farebbe in una controversia fra due dotti : fra i due giuocatori stava un gran fiasco di vino dal quale 6 andavano essi versando a vicenda. Questi pure adocchiarono Fermo con una curiosità molto significante. Finalmente ad un altro desco erano tre 7 vestiti di contadini, 8 ma con un contegno che indicava abitudini 9 più guerresche che casalinghe. E questi pure gli occhi addosso a Fermo: 10 quindi occhiate da un 11 crocchio all’altro, 12 dai crocchj alla porta. Fermo insospettito, e incerto guardava ai suoi due compagni come se volesse cercare nei loro aspetti una interpretazione di mistero: ma 13 quelli non indicavano altro che un buon appetito. L’ostiere stava aspettanto gli ordini dei sopravvenuti, Fermo 14 lo fece venire con sé in una stanza vicina; e comandò da cena.

— «Chi sono quei forastieri» 15 ? chiese Fermo a voce bassa all'ostiere, che stava stendendo 16 sul desco una tovaglia grossolana.

«Chi sono? Che m'importa chi essi sieno?» rispose l’ostiere. Non sapete che 17 la prima regola del nostro mestiere è di non impacciarsi dei fatti altrui? Tanto è vero che anche le nostre donne non son curiose. Quel che preme si è che quelli che frequentano la nostra casa siano galantuomini; del resto poi 18 non ci curiamo di sapere chi siano, come sono certamente questi di cui mi chiedete.»


  1. dir
  2. Questi [guardò] non si mosse [mirò fisa] Fermo [il quale] il quale si torse presentando il fianco [onde potere entrare nella pi] entrando per fianco nella
  3. Sic. Fermo e i [con un | con e i] con un
  4. con
  5. versavano a vicenda
  6. conta
  7. armati però
  8. più venturiere
  9. dimodoché
  10. gruppo
  11. dai gruppi
  12. questo
  13. essi no
  14. [gli disse che] andò nella
  15. disse
  16. una tovaglia
  17. noi siamo
  18. chi [sieno] sieno