Apri il menu principale

Pagina:Esilio - Ada Negri, 1914.djvu/65


Il sogno 55




No!... Vivi l’ora tua, che una sol volta
si vive!... Piangerai dopo. È il tributo
sacro. Ma da timor gelido e muto
28l’ora divina a te non venga tolta.