Apri il menu principale
54 ecce homo

con la mia sola presenza io metto in tumulto tutto ciò che ha sangue cattivo nelle vene.....

La mia formola per la grandezza dell’uomo è amor fati: che, cioè, non si vuole nulla diverso da quello che è, non nel futuro, non nel passato, non per tutta l’eternità. Non solo «sopportare» ciò ch’è necessario, e tanto meno nasconderlo — tutto l’idealismo è una menzogna di fronte alla necessità — ma amarlo.....