Apri il menu principale

Pagina:Dinamite.djvu/6


— 4 —

devi farlo per te
per la nuova VITA
per le future generazioni
insorgi,
col sangue borghese
lava le onte subite,
copri il sangue dei nostri.


Il diritto è tuo, è con te.
La tua causa è giusta, è santa,
DISTRUGGI PER RICOSTRUIRE.
Scuotiti,
fa sentire chi sei a chi ti domina.
Fa sentire chi sei
ora è troppo
oltre che sfruttarti
dilaniano senza pensare
(come se fosse un facile gioco!!!)
la CARNE della tua stessa carne.


Basta!
Serra le file e marcia!
I morti reclamano VENDETTA
e vendetta devono avere.
I reclusi per la buona causa
per il tuo ideale
nel carcere buio
torturati dai borghesi carnefici
soffrono
ed invocano la LIBERTÀ
anelano il LAVORO
vogliono la battaglia
«l’ultima BATTAGLIA».