Apri il menu principale

— 15 —

E vi siete sollevati
colla forza del vostro sangue
e dovete ancora polverizzare
delle vitalità nemiche.
Fino all’ultimo atomo
si deve colpire
pazzamente...

Non si conoscono pietà.
Non si concedono tregue.
Non si accettano ricatti.

Nella canzone -feroce- della Morte
PER VIVERE NOI
è sacra la violenza.

Il movimento
alle ruote del mulino-demolizione
(per stritolare il passato)
lo darà il diluvio
di tutti gl’idoli infranti.