Apri il menu principale

Pagina:Dickens - Il grillo del focolare, 1869.djvu/154


— 154 —

cento altri modi, mentre due cuochi presi a prestito in tutta fretta dal vicinato, come per un caso di vita o di morte, si urtavano a vicenda per tutti gli usci ed in ogni canto. Ma chi dava più a temere era Tilda l’attonita, col suo bamboccio; ella era dappertutto, giammai la sua abilità era sembrata tanto grande, e la sua ubiquità formava l’ammirazione di tutti. All’una e venticinque minuti ella bloccava completamente l’entrata, alle due e mezzo le sue gambe figuravano un trabocchetto nel bel mezzo della cucina, ed alle due e quaranta minuti faceva inciampare chiunque penetrasse nel granaio. La testa del bambino era, per mo’ di dire, la pietra di paragone di ogni sostanza animale, vegetale o minerale che si fosse, e niuna cosa messa in uso in quel giorno trascurò di far conoscenza con quella povera testolina.

Fu nominata una deputazione per esprimere alla signora Filding il pentimento di ognuno e ricondurla o di buon grado o per forza, perchè perdonasse e fosse felice con gli altri, ma allorchè la deputazione pervenne a lei, la buona signora dichiarò di non volere udir nulla e ripetè interminabili volte: perchè son vissuta fino a questo gior-