Pagina:Della scoperta del nuovo pianeta Cerere Ferdinandea.djvu/5


5
Della scoperta del nuovo pianeta Cerere Ferdinandea p5.jpg


§. I.


Le scoperte eccitando generalmente la curiosità, l’emulazione, lo zelo, danno un nuovo vigoroso impulso allo spirito, per cui sono esse ben tosto ponderate, discusse, sviluppate, e stabilite. Tanto avvenne nella casuale felicissima combinazione di due lenti all’estremità di un tubo; nelle maravigliose conseguenze, che ne furono i primi risultati; e tanto si è veduto nel 1781, allora quando giunse Guglielmo Herschel a mostrare agli Astronomi un nuovo Astro in