Pagina:Della geografia di Strabone libri XVII volume 1.djvu/10

vi

altri molti commenti critici, eruditi, scientifici, dei quali opportunamente favellerò nella Prefazione del secondo volume che dá principio al volgarizzamento del nostro Autore; Intanto come prova del mio zelo offro questo primo volume.

«Ogni lettore attento e curioso, dicono gli editori francesi nel loro Avviso, amerebbe vedere in sul principio di questo volume un rapido quadro dello stato delle cognizioni geografiche anteriori all’epoca di Strabone, una notizia sugli autori che l’han preceduto, e ch’egli reca in testimonio sia per accettare le loro opinioni, sia per combatterle; un saggio sulla vita e gli scritti di Strabone, un’esposizione dei lavori, fatti dal rinascimento delle lettere in Europa sulla Geografia di questo Autore, un’indicazione