Apri il menu principale

Pagina:Cenni storico-bibliografici della R. Biblioteca nazionale di Firenze.djvu/18


18

Altro catalogo in 23 volumi comprende i libri della Palatina: ma è imperfetto perchè sente la diversità de’ sistemi che hanno adottati i valentuomini che ne hanno avuta la direzione; ed anco questo fu, tra l’anno decorso e quello che corre, ridotto a doppia scheda per gli usi sopra accennati.

Il catalogo della libreria Targioni consta di tre volumi; ed in un altro sono notati i libri che costituiscono il dono del conte Piero Guicciardini relativo alla storia della Riforma.

Gl’incunaboli, ossia le edizioni del secolo XV, hanno uno speciale catalogo illustrato e ragionato compreso in due volumi, e la più gran parte di esso fu pubblicata per mezzo della stampa dal proposto Ferdinando Fossi già benemerito bibliotecario della Magliabechiana: siccome speciale catalogo, che si contiene in un grosso volume, hanno le miscellanee e gli opuscoli.

Da questa moltiplicità di cataloghi deriva, tra gli altri inconvenienti, che mal può calcolarsi a qual proporzione giungano i duplicati,