Pagina:Castiglioni - Viaggio negli Stati Uniti, 1790.djvu/16




CAPO I.

PASSAGGIO

DALL’INGHILTERRA

IN AMERICA.





IL giorno 13 Aprile 1785 montai sul vascello Americano il Nettunno di 250 tonnellate, che doveva far vela da Deal per Boston nel Massachusset. Alle quattro e mezzo levammo le ancore, e trasportati da un leggier vento di Nord-Est verso la sera passammo il Castello di Douvres. Nei dì seguenti vedemmo una grande quantità di navi, che a motivo de’ venti d’Est allora regnanti non avevano potuto prima entrare nel canale della Manica, e il giorno 18 sortimmo dal detto canale, avendo quasi sempre avuto il vento favorevole, il cielo sereno, ed il mare tranquillo.

Passato il così detto Land’s-end, e perduta di vista la terra nulla ci si presentò d’osservabile infino ai 2 di Maggio allorchè trovandoci a 49° 8’ di latitudine, e 43° 8’ di longitudine da Londra, pescammo un pezzo di legno, che mostrava d’essere stato lungo tempo nell’acqua. Era questo

Tomo I. A