Apri il menu principale

Pagina:Canti di Castelvecchio.djvu/44


28 l’or di notte


Non vogliamo ricordare
vino e grano, monte e piano,
la capanna, il focolare,
mamma, bimbi!... Fate piano!
   piano! piano! piano! piano!