Apri il menu principale

Pagina:Canti di Castelvecchio.djvu/214


198 casa mia


“Oh! dolce qui sarebbe
vivere? oh! qui c’è bello?
Altri qui nacque e crebbe!
Io sto, vedi, al cancello„

M’era la casa avanti
tacita al vespro puro,
tutta fiorita al muro
di rose rampicanti.