Pagina:Bestie.djvu/37


fa saltare in cima alla gamba di legno, tenendola su più alta del capo, la gazza spennacchiata, sudicia e sempre fradicia, perché entra nel catino dov'egli bagna il cuoio.


Gelli - Codice cavalleresco italiano - separator.png