Pagina:Bestie.djvu/131


— 125 —

aspettare. Ed ecco perché l’osservavo sempre, quando il prete m’interrogava, prima di rispondere!

Un giorno glielo portai via; e, piuttosto che ritrovarlo in quella gabbia, lo schiacciai con il tacco delle scarpe.


Gelli - Codice cavalleresco italiano - separator.png