Pagina:Bandello - Novelle, ed. riveduta, vol 1, 1928 - BEIC 1971550.djvu/428


422 INDICE Il Bandelle» al magnifico messer Lancino Curzio filosofo e poeta pag. 121 Novella IX. — Un geloso ode la confessione de la moglie per mezzo d’un frate e quella ammazza » 123 Il Bandello al magnifico e vertuoso messer Giovanni Battista Schiaffenato » 135 Novella X. — Maometto imperator de’ turchi crudelmente ammazza una sua donna » 136 Il Bandello al signor Vincenzo Attellano » 145 Novella XI. — Un senatore, trovando la moglie in adulterio, fa l’adultero fuggire e salva il suo onore insieme con quello de la moglie » 146 Il Bandello al vertuoso messer Pietro Barignano » 151 Novella XII. — Un senese truova la moglie in adulterio e la mena fuori e l’ammazza » 151 Il Bandello a la molto vertuosa signora la signora Camilla Sca- rampa e Guidobuona salute » 157 Novella XIII. — La signora Camilla Scarampa udendo essere tagliata la testa al suo marito subito muore » 158 Il Bandello al signor Mario Equicola D’Olveto salute ... » 163 Novella XIV. — Antonio Perillo dopo molti travagli sposa la sua amante, e la prima notte sono dal folgore morti . » 164 Il Bandello al dottissimo Aldo Pio Manuzio romano ... » 169 Novella XV. — Dui gentiluomini veneziani onoratamente da le mogli sono ingannati » 170 Il Bandello al valoroso signore il signor Francesco Cantelmo duca di Sora » 197 Novella XVI. — Nuovo accidente avvenuto è cagione che uno gode una donna non vi pensando piú » 198 Il Bandello al molto magnifico e vertuoso messer Paris Ceresaro » 209 Novella XVII. — Lucrezia Vicentina innamorata di Bernardi- no Losco, con lui si giace e con due altri di Bernardino fratelli » 211 Il Bandello a la diva Violante Borrontea fiorentina salute . . » 231 Novella XVIII. — Ottone terzo imperadore ama Gualdrada senza esser amato ed onoratamente la marita » 232 Il Bandello al molto illustre signore il signor Geronimo Adorno salute » 237 Novella XIX. — Faustina e Cornelia, romane, diventano me- retrici, e con astuzia hanno la grazia dei mariti .... » 238 Il Bandello al magnifico e vertuoso messer Antonio di Pirro salute » 253 Novella XX. — Galeazzo ruba una fanciulla a Padova e poi per gelosia e ler’e se stesso uccide » 254 Il Bandello a l’illustrissimo signore Sforza Bentivoglio ... » 259 Novella XXL — Mirabil beffa fatta da una gentildonna a dui baroni del regno d’Ongaria » 260