Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1912, V.djvu/352


NOTA 349 ottimo punto di partenza per nuove ricerche: i risultati migliori di esso raccoglie il Picco in una efficace sintesi posta innanzi alla sua scelta di novelle bandelliane. Nelle note di questo rias¬ sunto non solo è data una compiuta bibliografia bandelliana, della quale, per ciò che si attiene alle edizioni delle Novelle, discorre dottamente anche il Balsamo Crivelli innanzi alla sua ristampa; ma non mancano nemmeno notizie intorno alla fortuna del Ban¬ delle) nei paesi stranieri, notizie che potrebbero essere accresciute specialmente rispetto alla Spagna. Per quanto riguarda la cono¬ scenza che delle persone e delle cose dell’età che fu sua possiamo ricavare dalle Novelle del Bandello, è ancora fondamentale il libro di Ernesto Masi : M. B. o vita italiana in un novelliere del Cin¬ quecento (Bologna, Zanichelli, 1900); tuttavia in questo campo molto ancora è da fare; come molto, anzi quasi tutto il cammino è ancora da percorrere circa la valutazione estetica delle Novelle dello scrittore lombar