Pagina:Bandello - Novelle, Laterza 1910, II.djvu/337


e .534 PARTE SECONDA poi le fece un lavoro a la moresca col rasoio sul volto, e lei gri¬ dante mercé mezza morta e difformata lasciò. Uscito poi di camera, di casa si parti e quella notte medesima di Vinegia, lasciando i nemici suoi chi morto ed altri peggio che morti. E questi, signori miei, sono dei guadagni che si fanno amando simili donne. E questa povera Cassandra per le ricevute ferite in tre giorni se ne mori.