Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/80


- — 64 — paglia presso 1' abitato nel distretto di Terranova, Caltanis- setta, ove è sedentaria (Carvana). Comune e sedentaria al piano nel distretto delle Madonie, Palermo (Palumho, Movici). Sardegna : Frequente e sedentaria ovunque, in città sulle case e anche nidificante sugli alberi; ne ebbi affetti da albinismo ed isabellismo {Bonomi). SI. F*asser Italise (viem.) Passera. Passarót, Passarin, Passera, Pàssua (Basso -Pìem.) — Passarot colombera (N'ov.) — Pasera merder (Berg.) — Pas- sare taliàne (Friuli) — Panegassa, Panegassot (Sacile) — Zelega grossa (Vicenza) — Becacopi (Veneto) — Pasara (Veì-on.) — Zbelega (Cadore) — Zhiliga, Zheléga, Zhiliga de razlia granda, Zhiligót (Feltre) — Passara dal beco grues (Cividale) — - Selegón, Seléga grossa (Padova) — Passra (Pav., Boi.) — Pàssua muinàa, Pàssua molinàa (Sjyezia) — Passera grossaia (Pisa, Fucecchio, Empoli) — Pas- sera di tetto (Fiesole) — Passera casolina, Passerotto (S. Gi- mignano) — Passerotto (/. di Giglio) — Pàssariello, Pàssero (Naj).) — Passaru (Ccdahr.) — Passara du Distretta (Mess.). Piemonte: Frequente e sedentaria al piano nella prov. di Cuneo; vi nidifica due volte, in aprile ed in giugno (Ahre). Sedentaria e comune nella prov. di Torino (Marto- relli, Gasca); ho osservato diversi individui albini e ram- mento di aver veduto qualche anno fa un individuo che sembrava essere un ibrido tra questa specie ed il P. mon- taniis (Gasca). E uccello stazionario nel Basso Piemonte; in autunno però radunasi in grandi branchi, parte dei quali si allontanano verso la riva del mare in cerca di clima più mite; ebbi una femmina quasi affatto albina (Camusso). Sedentaria o comunissima al piano, scarsa al monte nell' Ossola (Bazetta); così nei distretti di Varallo