Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/668


652 — TUBINARES. FROCELLAFtlIDu^ {Procellarie). 435. Puffìnus anglorum (Temm.) ex wiiiugh. Berta minore. Piiffinus yelkouan Salvad. Picioun Marteii {Nizza) — Bertacco picin {Arenzanó) — Fallante {Isola di Giglio) — Bardante {Mess.). Liguria ; Stazionaria nel Nizzardo, ma al largo ; in mare è più facile vederne durante l'estate e l'autunno {Gal). Co- mune, ma non abbondante, sul mare nel circondario di Sa- vona; si getta sugli ami dei pescatori e n' ebbi vari presi in tal modo {Piccone). Comune, specialmente d'inverno, forse sedentaria, nel distretto di Arenzanó; nel novembre 1880, e specialmente il giorno 15, immense frotte di questa specie si videro in mare {Luciani). Toscana : Non comune nella prov. di Grosseto, sul mare {Ademollo)] ne ebbi una giovane a Follonica il 17 agosto 1886 {Cambi) Sedentaria nell' Isola di Giglio {Bianchi). Non rara sul litorale Toscano; nell'agosto ne vidi diversi tra Viareg- gio e Forte dei Marmi {Poster). Campania : Scarsa nella prov. di Napoli {Franceschinì, Monticelli). Puglie : Non rara in alto mare, accidentale sulla costa {De Romita). Sicilia : Questa specie si vede in abbondanza straordi- naria nello Stretto di Messina nel giugno specialmente e