Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/651


418. Hydroclielidon leucoptera (schinz) MlGNATTINO ALT-BIANCHE. Coucai, Moiinietta {Basso-Pieni.) — Crocalina nera {Pa- dova)-— Ciumbin {Savona) — Moetto {Arenzano) — Anima de sbiro {S_pezia) — Paolinaccio moro {Lucca) — Rondone iValdich.) — Cucalina {Marche) — Quaràglio, Guaràglio {Xap.) — Rindine e mare {Calabria) — Ala-longa a pedi russi {Mess.) — Caitedda peis arrubius {Sard.}. Piemonte : Scarso al piano in prov. di Cuaeo, di passo nella seconda metà d'apri] e (Ahre). Frequente in quella di Torino {Gasca). Lombardia : Nella prov. di Cremona giunge in maggio e non sempre è abbondante; non vi sosta {Ferragni). Non comune in primavera in quella di Mantova {Paglia). Gene- ralmente scarso in Lombardia {Borromeo). Veneto : Poco frequente nella prov. di Padova {Arrigoni). Liguria : Si vede durante l'estate nel Nizzardo; vi fu un passo straordinario nel maggio 1888 {Gal). Comune in aprile e maggio e poi in settembre nel distretto di Savona (Piccone). Non raro di passo in quello di Arenzano : 15 apri- le-10 maggio, fine agosto e settembre {Luciani). Scarso, ma di passaggio regolare nel distretto di Spezia in primavera {Carazzi). Toscana : Nella prov. di Lucca è comune, ma solo di passo in maggio, quando colle congeneri si piglia in quan- tità colle reti {Martorelli, Fonteòiioni, Gragnani). Frequente in primavera nel distretto di Sesto fiorentino {Fontebuoni); ne ho veduto qualche anno in maggio sull' Arno entro Fi- renze {Giglioli). Frequente in aprile-maggio, scarso in set- tembre in Val di Chiana {Grijfoli). Passa in maggio ed in agosto nelle prov. di Siena e di Grosseto {Ademollo, Cambi). Comune in primavera in Toscana; quasi ogni anno nel maggio si vede volare sull'Arno in Firenze {Eoster). — 636 —