Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/650


mi). — 634 — 41*7. Hydroclielidon hybridLa (Paii.) MlGNATTINO BIGIO. Giagà foresto {Padova) — Crocaliiia {Rovigo) — Cium- bin {Savona) — Anima de sbiro {Spezia) — ■ Beccapesce {Lucca) — Ala-longa a }3edi russi {Mess.) — Caiteddu {Sard.). Piemonte : Molto scarso nella prov. di Torino {Gasca). Di casuale comparsa nell' Ossola {Bazetta). Lombardia: Accidentale nella prov. di Cremona, ove l'ebbi il 18 maggio 1884 {Ferragni). Due esemplari ven- nero presi nella prov. di Pavia, uno il 20 agosto 1885 a Pancarana sul Po {Pavesi). Di rara comparsa in Lombardia {Turati, Borromeo). Veneto : Di accidentale comparsa al piano in prima- vera nel distretto di Feltre, Belluno {Delaito). Lo credo ra- rissimo nella prov. di Padova; un individuo, che poi andò perduto, fu preso nel settembre 1884 a Piove di Sacco {Arri- goni). Rarissimo in quella di Rovigo {Dal Fiume). Liguria : Vedesi raramente durante l'estate nel Niz- zardo {Gal). Accidentale nel distretto di Savona; ne ebbi un solo, giovane, preso ad Albissola il 28 agosto 1881 {Picco- ne). Di scarso passaggio in primavera nel distretto di Spe- zia {Carazzi). Toscana : Abbastanza comune nella prov. di Lucca, ove si prende vivo colle reti in maggio, mai in autunno {Martorelli, Fontebuoni); nel distretto di Massarosa non può però dirsi di regolare comparsa, lo vidi il 9 luglio 1887 a Massaciuccoli e per la prima volta in autunno il 23 set- tembre 1887 {Gragnani). Di scarso, ma quasi regolare pas- saggio in Val di Chiana {Griffoli). Di rara comparsa in pri- mavera nella Maremma {Ademollo). Ne ebbi due dal padule di Massaciuccoli nella primavera 1886 {Poster). Puglie : Scarsissimo e solo in estate {De Romita). Sardegna: Ne ebbi pel primo tre giovani, nell'inverno e primavera del 1888 {Bonovii). — 635 —