Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/61


in quella di Milano (BrambìUct). Comune e nidificante nella prov. di Cremona, pochi rimangono a svernare {Ferrngni). Cosi in quella di Mantova {Paglia). Comunissimo nella Lom- bardia in generale {Turati^ Borromeo). Veneto: Assai comune nel distretto di Caprino, Verona {Pellegrini). Frequente ovunque , nidificante ed erratico nella prov. di Vicenza {Molari., Ferrari). Scarso al piano nel Cadore, Belluno, ove non nidifica e passa in marzo ed ottobre; sembra essere in diminuzione {Tissi); abbondante, ma ancora soltanto di passo in marzo ed ottobre, nel di- stretto di Feltre {Delaito). Comune e stazionario nel Friuli, nidifica nel maggio {Vallon, Del Torre). Comunissimo ovun- que nella prov. di Padova, in scarso numero anche seden- tario {Arrigoni). Così in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia: Comunissimo nelle prov. di Ravenna e di Bo- logna, ove nidifica sulle case di città e campagna; ci lascia nell'inverno {Bacchi della Lega). Sedentario e nidificante nella provincia di Parma {Del Pilato). Liguria: Vedesi nel Nizzardo alle epoche del passo, particolarmente durante quella autunnale {Gal). Nel di- stretto di Savona passa numeroso dagli ultimi di settembre ai primi di novembre e dai primi di marzo alla metà di aprile; nidifica subito al di là della catena Appenninica {Piccone)] cosi in quello di Arenzano {Luciani). Abbondante di doppio passaggio ed invernale, ma non nidificante nel distretto di Spezia {Gavazzi). Toscana: Comunissimo di doppio passo nella prov. di Lucca, ove non nidifica {Martorelli^ Fontehuoni); ha ni- dificato nel distretto di Massarosa {Gragnani). Numeroso al passo in settembre ed ottobre, si ferma al piano, nei di- stretti di Fauglia, Lavajano, Ghizzano e Cedri, Pisa {Ott, Papasogli^ Venerasi^ Degli Alessandri). Nella prov. di Fi- renze abbonda al piano dall' ottobre al marzo {Lanzi, Tarchetti^ Ginori, Fontehuoni)] negli inverni 1884-85 e 1885-86, dalla metà di novembre ai primi di febbraio in branchi innumerevoli albergarono nel mio parco di Novoli presso Firenze {Paiducci). Di passo in marzo ed ottobre nel — 46 —