Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/561


ella — 545 — prov. di Mantova {Paglia). Generalmente comnne nella Lom- bardia (Turati., Borromeo)] vi nidifica, ma è difficile assai scoprire il nido sempre molto ben nascosto nel più folto dei canneti e posto tra alte erbe acquatiche fra loro intrecciate; è fatto di tali erbe poco riunite, ha forma con- cava e misura circa 14 centimetri di altezza. Le uova, da 6 a 10, sono covate dal maschio e dalla femmina; i pulcini sono rivestiti di peluria nera, lucente {Turati). Veneto : Di passaggio al piano nella prov. di Vicenza {Molari). Di scarso passaggio in marzo, aprile e settembre al piano nel distretto di Feltre, Belluno, ove non è accer- tata la sua nidificazione {Delaito). Nel Friuli giunge talvolta abbondante nel maggio; fu così nel 1885, nel 1882 non se ne videro, e furono scarse nel 1883 e nel 1884; poche passano in settembre {Vallon)-^ di passo primaverile nel distretto di Cividale {Del Torre). Comune nella prov. di Padova {Arri- goni). Cosi in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Non rara nella prov. di Parma {Del Prato). Liguria : Di passaggio primaverile nel Nizzardo {Gal). Scarsa nel distretto di Savona: ne ebbi in marzo e maggio {Piccone); in quello di Arenzano passa in marzo ed aprile ed è frequente {Luciani). Più scarsa della specie precedente e di doppio passo nel distretto di Spezia {Carazzi). Toscana: Comune in marzo-aprile ed in settembre-ot- tobre nella prov. di Lucca {Martorelli, Foìitehuoni, Gragìuuii). Scarsa al piano in marzo ed aprile nei distretti di Faugiia e Lari, Pisa {Ott^ Papasogli). Frequente nel distretto di Fu- cecchio, ove giunge in aprile, nidifica e parte o ripassa in settembre {Lenzi, Turchetti); non è comune nel distretto di Sesto, Firenze {Fontehuoni). Non comune in aprile nel Ca- sentino, Arezzo {Beni^ Pauer). Abbondante per pochi giorni in primavera, scarsa nell'autunno in Val di Chiana {Grif- foli). Specialmente di passo in aprile nelle prov. di Siena e di Grosseto {Dei^ Ademollo^ Cambi). Comune ed estiva in To- scana {Poster). Marche : Scarsa ài piano {Paolucd). Campania: Frequente; passa in aprile nella prov. di Na- so — 546