Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/549


Tissi). Cosi nel distretto di Feltre, ove nidifica nel maggio ed ove ben pochi si prendono (Delaito). Nel Friuli è scarso e sedentario in montagna, e va diventando più raro ; nel- r autunno inoltrato molti individui vengono uccisi e non pochi compaiono sul mercato di Udine (Vallon). Nidifica sopra Paluzza ed in diversi punti della Carnia; è ancora ab- bastanza frequente in quei boschi, ove è affatto sedentario, ma i pastori ed i loro cani fanno strage dei giovani (Del Torre). 336. Lyrurus Tetrix (Linn.) Fagiano di monte. Tetrao tetrix, Salvad. Fasan (Piem.) — Sterlea, Grall d'muntagna. Gali sal- vadegh, Gallina, fem. (Valt.) — Gallina de montagna, Fasanello de montagna, femm. {Milano) — Gal forzhel, Gal lauriot {Cadore) — Forzhel {Feltre) — Gialine iorcQÌe {Friuli) — Gallo marino (Garf.). Piemonte : Scarso e sedentario in montagna nella prov. di Cuneo; si riproduce una sola volta, nel giugno; le uova deposte sono da 6 a 10 e vengono incubate dalla femmina soltanto per 18 a 20 giorni {Abre). Comune nella prov. di Torino nelle alte foreste alpine, va però diminuendo di nu- mero {Martorelli). Sui monti dell'Ossola, Novara, questa spe- cie si fa ogni anno più scarsa e scomparirà affatto se non si provvede {Pertusi); comune e sedentaria nelF Ossola {Ba- zetta). Mediocremente comune, e sedentario nei distretti di Varallo, Crodo e Piedimulera; nella Valsesia fa una sola co- vata di 6 a 10 uova nel maggio {Guarinoni,^ Demori, Danisi). Lombardia : Comune, ma in diminuzione, e sedentario sugli alti monti nella Valtellina {Galli). Di accidentale com- parsa nel Comasco {Eegazzoni); due individui furono presi a Pallanza, Novara, nell'autunno 1872 {Bernasconi). Scarso