Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/497


le uova il 27 maggio 1883 (Vallon); frequente nel maggio nel distretto diCividale {Del Torre). Comunissima nella prov. di Padova (Arrìgoni). Molte Marzaiole nidificano negli estuari del Veneto, ma raramente svernano nelle lagune; il passo maggiore ha luogo in primavera; nel 1886 esso fu straordi- nario * toccando il culmine il 28 marzo {Ninni). Comune nella prov. di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Di abbondante passaggio nella prov. di Parma {Del Prato). Liguria : Invernale nel Nizzardo {Gal). Comune nel di- stretto di Savona, ove si vede più facilmente in marzo ed aprile (Piccone); così in quello di Arenzano {Luciani). Inver- nale, più frequente in marzo, nel distretto di Spezia {Carazzi). Toscana: Abbondante nella prov. di Lucca soltanto alla fine di febbraio ed ai primi di marzo {Martorelli, Fon- tehuoni); veduta anche in luglio; durante l'epoca della in- cubazione il maschio assume un abito simile a quello della femmina {Gragnani). Di scarso passaggio al piano in feb- braio e marzo nei distretti di Fauglia e Lari, Pisa {Ott, Pa- Ijasogli). Frequentissima di passo nel febbraio-marzo-aprile, più scarsa in settembre {Lenzi, Turchetti, Fontebuoni); sembra avere anche nidificato nella prov. di Firenze a Fassine {Fontebuoni). Scarsa in marzo-aprile nel Casentino, Arezzo {Beni, Fiorini, Pauer). Comune in marzo ed aprile in Val di Chiana, forse anche nidificante giacché ne ebbi una giovane nel luglio; non si vede in autunno {Grijfoli). Meno abbon- dante dell' Alzavola nelle prov. di Siena e di Grosseto, ove si vede in febbraio e marzo {Dei, Ademollo). Invernale e co- mune in Toscana; abbonda al passo nel marzo, scarseggia assai in quello del settembre {Poster). Marche : Comune in marzo {Paolucci). Campania : Frequente, passa nella prima metà di marzo nella prov. di Napoli {Franceschini, Alonticelli). Puglie: Scarsa assai nell'autunno e nell'inverno; si ^ A. P. Ninni, Sul lìassafjtjio straordinario della Q. Oircia in marzo 1886 neW estuario Veneto (Atti Soc. ita]. Se. Nat. XXX, Milano 1887). 31 — 482