Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/473


457 — Piemonte : Accidentale nella prov. di Cuneo ; nel 1868 ne furono uccisi due lungo il fiume Stura (Abre). Di casuale comparsa nella prov. di Alessandria (Camusso). Lombardia : Rarissimo nella prov. di Milano {Bram- hilla). Il 31 ottobre 1887 venne ucciso dal signor Restelli sul Po presso Mezzana Corti, prov. di Pavia, un individuo adulto di questa specie [Pavesi). Raro nei rigidi inverni in quella di Cremona; l'ultimo preso fu un maschio adulto, ucciso suirOglio nel febbraio 1880 {Ferragni). Capita ca- sualmente d' inverno sul lago di Mantova; se ne videro in Paiolo nel 1859 {Paglia). Generalmente raro in Lombardia {Turati^ Borromeo). Veneto: Di casuale comparsa nel Friuli; due vennero presi a Casarsa sul Tagliamento nel 1877 {Vallon). Tra il 22 novembre 1888 ed il 21 febbraio 1889, comparvero al- cuni branchetti di Cigni di questa specie nella prov. di Ve- nezia, in « Bottenigo, » nella « Paluda di Dragoiesolo » ed in « Val de Bon » {Ninni). Poco frequente nella prov. di Padova {Arrigoni). Rarissimo in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Un maschio giovane di questa specie venne catturato presso il Po nella prov. di Parma, il 4 marzo 1888 {Del Prato). Liguria : Accidentale d'inverno nel Nizzardo {Gal). Toscana : Accidentale d' inverno sul lago di Massaciuc- coli, Lucca {Gragnani). Scarso d' inverno nel distretto di Fucecchio {Turchetti) ; raramente si vedono nella prov. di Firenze {Fontebuoni). Di casuale comparsa in Val di Chiana {Griffoli). Accidentale nelle prov. di Siena e di Grosseto {Dei, Ademollo) ; il 6 febbraio 1861 uno venne ucciso sul padule di Scarlino {Dei). Puglie: Accidentale; oltre l'individuo citato dal Co- sta, ne ebbi uno ucciso nel febbraio 1886 presso Brindisi {De Romita). Calabrie : Rarissimo ; due capitarono nel distretto di Maida, Catanzaro, nell' inverno 1885 {De Fiore). Sicilia : Accidentale nella prov. di Messina {Buggeri). Cosi nel distretto di Terranova, Caltanissetta; nell'inverno — 458 —