Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/449


di Faiiglia e Lari, Pisa (Ott, Pajjasogli). Non raro di passo in aprile e maggio, più scarso in settembre-ottobre nella 23rov. di Firenze (TurcJietti, Fontebuoni, Giglioli). Comune al piano in aprile nel Casentino, Arezzo (Beni, Pauer). Comune in aprile in Val di Chiana, rijDassa in settembre; 1' ho tro- vato anche in giugno nelle colmate, probabilmente prove- niente dalla vicina Maremma, ove nidifica {GrijfoU). Avuta nell'ottobre 1882, nel distretto di S. Gimignano, Siena {Paulucci). Di passo regolare in primavera nel Senese {Dei)\ estivo in Maremma {AdemoUo, Cambi). Raro di passo all'isola di Giglio (Bianchi). Comune e sedentario in Toscana (Poster). Marche : Comune (Paolucci). Campania: Frequente: passa nella prima metà di marzo ed in quella di ottobre nella prov. di Napoli (Franceschinij Monticelli). Puglie : Comune in primavera e nell'autunno, a comin- ciare dai primi di settembre (De Romita). Calabrie : Abbondante di passo in aprile e maggio, scarso in novembre, nella prov. di Catanzaro (De Fiore). Co- mune di passo* in marzo-aprile in quella di Reggio (Moscliella). Sicilia: Comune di passo in marzo-aprile nella prov. di Messina (Puggeri, Pistone). Cosi nel distretto di Lentini, Si- racusa (Bonfiglio). Frequente in quello di Modica, giunge in marzo e parte in settembre (Della/onte, Garofalo). Abbon- dante di passo in aprile, scarso in settembre nel distretto di Terranova, Caltanissetta (Carvana). Frequente al piano nell'autunno nel distretto delle Madonie, Palermo (Palumbo^ Movici). Sardegna : Di passo in autunno e primavera (Bonomi). S'T'S. Egretta alba (Linn. ex Gesn.) Sgarza. Herodias alba., Salvad. Airoun, Leiroun blandi (Basso-Piem.) — Geli margón (Mantov.) — Airon bianco (Feltre) — Goìtre blanc (Nizza) — 28 — 434