Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/400


333. Pandion Haliaétus (lìuu.) (ex Gesù.) Falco pescatoke. Acula bianca (Basso-Piem.) — Piombòn {Mantova) — Falcon, Aquilóto (Padova) — Farco pescao (Arenzano) — Stori de pisci, Aduli piscadrixi {Sarei.). Piemonte : Scarso al piano in prov. di Cuneo, ove si mostra di passaggio in marzo e novembre {Aòre). Lombardia: Di passaggio regolare in marzo ed aprile, più raro in settembre nella prov. di Cremona {Ferragni). Poco comune in quella di Mantova, ove tu preso nel 1861 a Pietole {Paglia). Di rarissima comparsa nella Lombardia in generale {Turati^ Borromeo). Veneto : Accidentale nel Friuli, ove ne ebbi un solo in- dividuo ucciso sul Livenza ( Vallon). Di passo irregolare non molto raro nella prov. di Padova {Arrìgoni). Emilia: Un maschio giovane fu preso presso il bosco Bertoni, sulla Secchia, prov. di Modena, ai primi di otto- bre 1887 {Picaglia). Accidentale nella prov. di Parma, avuto il 26 settembre 1880 {Del Prato). Liguria : Di irregolare comparsa nel Nizzardo {Gal). Raro, passa in aprile nel distretto di Arenzano e Cogoleto, Genova {Luciani). Di casuale comparsa nel distretto di Spe- zia {Gavazzi). Toscana : Divenuto scarso dopo il prosciugamento del lago di Bientina ; F ebbi in aprile da Massaciuccoli nella prov. di Lucca {MartoreUi) ; di passo in agosto nel distretto di Massarosa {Gragnani). Scarso nel distretto di Sesto fio- rentino {Fontebuoni) ; ne conservo tre presi nella provincia di Firenze nel marzo e nell' aprile {Giglioli) . Di casuale com- parsa nelle jd^ov. di Siena e di Grosseto {Dei^ Ademollo)\ ne ebbi uno nel settembre 1858 {Dei). Marche: Raro {Comizio agrario Fabriano). Campania: Di comparsa accidentale nella prov. di Na- poli {Fraaceschini, Monticelli). — 385 —