Pagina:Avifauna italica, primo resoconto.djvu/388


— 372 — munissima in quella di Mantova {Paglia). Generalmente fre- quente in Lombardia {Turati, Bot-romeo). Veneto : Assai comune nel dis trotto di Caprino, Verona, nidifica tra le roccie {Pellegrini). Frequente e sedentaria nella prov. di Vicenza {Molari, Ferrari). Frequente e sedentaria nel Cadore, Belluno {Tissi); cosi nel distretto di Feltre, ove però è scarsa {Delaito). Comune assai e sedentaria nel Friuli, nidifica in maggio ( Vallon, Del Torre). Comune e sedentaria nella prov. di Padova {Arrigoni). Così in quella di Rovigo {Dal Fiume). Emilia : Frequente e sedentaria nel distretto di Verga- to, prov. di Bologna {Lorenzini). Sedentaria e nidificante nella prov. di Parma {Del Prato). Liguria : Sedentaria e comune nel Nizzardo {Gal). Cosi nel distretto di Savona, ove però è più abbondante nell' in- verno (Piccone). Così pure in quello di Arenzano {Luciani). Comune e sedentaria nel distretto di Spezia {Carazzi). Toscana: Frequente e sedentaria nella prov. di Lucca {Martorelli, Fontehuoni, Gragnani). Comune e sedentaria nei distretti di Fauglia, Lari e Peccioli, Pisa {Ott, Papasogli, Venerosi). Frequente e sedentaria nella prov. di Firenze {Leu- zi, Turcìietti, Gargiolli, Ginori, Fontehuoni). Comune e seden- taria al piano nel Casentino, Arezzo {Beni, Fiorini, Pauer). Assai comune e sedentaria in Val di Chiana {Griffoli). Cosi nel distretto di Sarteano, Siena {Bargagli); ed in quello di S. Gimignano {Paulucci, Marri). Comunissima e sedentaria nelle prov. di Siena e di Grosseto {Dei, Ademollo, Camhi). Sedentaria e nidificante sul!' isola di Giglio {Bianchi). Co- mune e sedentaria in Toscana {Poster). IVIarche : Frequente ovunque e sedentaria {Paolucci). Lazio : Sedentaria e comune nel distretto di Moutefia- scone, Viterbo {Mimmi). Abruzzi : Comune e sedentaria nel distretto di lelsi, Campobasso {D'Amico). Campania : Sedentaria e frequente nella prov. di Napoli {Franceacìi ini, Monticelli). Puglie: Comune e sedentaria {De Romita). — 373 —